Bosnia-Erzegovina

DIARIO DI VIAGGIO – Bosnia-Erzegovina non può dimenticare

Bosnia y Herzegovina , un país dividido


Non voglio lasciare i Balcani senza visitare la Bosnia-Erzegovina, Sono interessato a un paio di posti, Inoltre il lungo viaggio in autobus attraverso Montenegro da Podgorica a Sarajevo è spettacolare, Vi consiglio di fare il viaggio durante il giorno.

Bosnia y Herzegovina , un país dividido


L'origine del nome-Bosnia-Erzegovina risale a molti anni fa, prima della conquista dell'Impero ottomano, la parte settentrionale è stata chiamata la parte sud della Bosnia-Erzegovina, hanno finito per entrare a far parte.

 

Bosnia y Herzegovina , un país dividido


Ho lasciato questo paese fino alla fine del viaggio che essa coincide con la fine dell'estate e inizio autunno, con il suo cielo grigio e pioggia. Mi piacerebbe dare una sfumatura malinconica a queste immagini. A volte penso che lasciare un paio di cose caso, Mi piace pianificare il viaggio per approfittare del tempo; come la testa della serie televisiva la squadra A , «Mi piace che i piani vanno bene».
 
Io sono il controllo delle frontiere, il militare ha scelto due persone così che possono mostrare loro bagagli: la donna con i più grandi seni di autobus e me. La scelta della donna per un record di"routine" è ovvia, Che scherzo lungo e allungata mentre i suoi occhi escono orbite ogni volta donne chinarsi per mostrare il bagaglio. Il motivo per cui ho scelto me per mostrare il bagaglio non è così ovvio, Ho barajo parecchie ipotesi :
 
– Io sono il più attraente del bus e che fece scalpore nella visualizzazione deviante ( risate ).
 
– Guardo molto pericoloso, non sono poche volte mi è stato detto se vengo dall'Afghanistan.
 
Anche se la cosa più logica è che lui è stato curioso di allegati che possono trasportare un turista nella valigia.
I confini tra Albania, Montenegro e in altri paesi dell'ex Jugoslavia sono tenuti dai serbi, che era una delle condizioni per raggiungere la pace.

 

Bosnia y Herzegovina , un país dividido


Sono sorpreso dal gran numero di cimiteri che esistono in Bosnia-Erzegovina, e anche sulle montagne, Guarda dove guardi. Anche se le distanze sono piccole tempi di percorrenza sono lunghi. Per scorrere 100 chilometri possono richiedere più di due ore se il xofer non si ferma.


Il paese dispone inoltre di una delle ultime foreste europee e meravigliarsi di tutto ciò che è coperto da alberi torreggianti nella sua interezza, che rende l'aria uno della più pura che ho respirato, Anche se i suoi cittadini devono sembrare troppo puliti o dovrebbero non piace perché fumano tutto il tempo.

 

Bosnia y Herzegovina , un país dividido


Essi si sono rivolti a fumare in "sport" più seguaci nel paese. Essi inoltre fumare ovunque, all'interno del treno, il bus o il ristorante. Vendiamo il tabacco sfuso o in kilo borse, come se fossero dadi.

 

Bosnia y Herzegovina , un país dividido


Turismo in Bosnia rappresenta solo la 2% l'economia locale, che ci fa i turisti in un "uccello raro" che è sempre più presente, soprattutto a Mostar.

 

Bosnia y Herzegovina , un país dividido


La capitale del paese, Sarajevo, ha molto di più di storie orribili, come l'assedio di Sarajevo. C'è un edificio considerato il più brutto della città dai suoi abitanti, Viene chiamato il "pappagallo" dai loro colori sgargianti. La cosa divertente è che in affitto o comprare un appartamento in questo edificio è più costoso di farlo nel blocco opposto, costruzione squisita e la spiegazione è molto semplice, Visualizzazioni, Nessuno vuole comprare un appartamento che si affaccia il "pappagallo", anche se l'edificio è imponente.

 

Bosnia y Herzegovina , un país dividido


La maggioranza della popolazione è musulmana, ma non sono rigide, bere, fumo,… A seconda della città, la popolazione è segregata più o meno a seconda della loro religione o origine, ma se si parla di bosniaci, Esso è denominazione di tutti i cittadini della Bosnia, senza discriminare contro la loro religione o etnia.

 

Bosnia y Herzegovina , un país dividido


La parte orientale della città è costruita ottomano, più musulmano e considerata il centro storico della città. La parte occidentale è di origine Austro-ungarica, considerata la parte serba del paese. Nel centro storico ottomano c'è un orologio che turisti pensano che è rotto, ma funziona perfettamente, solo che segnano le ore rimanenti per crepuscolo, molto utile per i musulmani, perché nella stagione del Ramadan sanno le ore che sono a digiuno. Ci sono in giro 200 moschee in città.

 

Bosnia y Herzegovina , un país dividido


Gastronomicamente, Anche se la Bosnia-Erzegovina è eccellente, i vegetariani sono così complicati, hanno messo la carne a quasi tutto. Mi è piaciuta soprattutto alcuni rotoli di cavolo chiamato Sarma, e altri rotoli, il Japrak, avvolto con foglie di vite, squisita.
 
È anche la tradizione di prendere tre caffè, il primo benvenuto, la seconda per iniziare un dibattito e l'addio di terzo.

 

Bosnia y Herzegovina , un país dividido


Questo pomeriggio organizzato la mia visita alla Bunker nucleare Tito.

 

Bosnia y Herzegovina , un país dividido


Dopo la mia visita al bunker ho visitato la città di Konjic e parlava con calzolaio del trimestre.


Il giorno successivo ho iniziato il primo autobus destinazione Mostar, Ero curioso di sapere perché tutto il mondo visitano questa città.


Sono un po' il gancio, come molti altri turisti che visiteranno il ponte, Inoltre viene rigenerato. Il ponte di Mostar è la Sagrada Familia a Barcellona, la Torre Eiffel a Parigi. Strade e vie di negozi di souvenir turistici offrendo gli stessi prodotti, tutte relative al ponte.
Il centro storico di Mostar fa schifo, lo sfruttamento eccessivo del luogo rende che strade non potrebbero essere tranquillamente visitate, gli stand dei negozi di souvenir della folla uno dopo l'altro invadendo la zona pedonale.


Tutti cercano di fare il ponte come una foto ricordo, cartolina foto di Mostar, ciò che appare nei media. Fare bene quella foto ha un prezzo, che vi fanno pagare per accedere alla terrazza con la vista migliore del ponte e così che fanno pagare per salire al minareto della Moschea e scattare un'altra foto. Mostar è un business molto redditizio e inoltre è in aumento, ogni anno aumenta il numero di turisti.

 

Bosnia y Herzegovina , un país dividido


Dal centro storico di Mostar, la storia del paese diventa latente ancora, Ci sono molti edifici con i segni di schegge rimanenti per ripristinare.

 

Bosnia y Herzegovina , un país dividido


A volte le persone mi chiedono se ero in un altro posto e devono dire loro che non, Anche se entrambi erano nello stesso paese non abbiamo visto le stesse cose. La verità mi piacerebbe vedere che cosa hanno visto, ma ognuno ha le proprie preferenze e il tempo è limitato, che il tempo sia la mia preoccupazione e che a volte non mi permette di godersi la vita. Non ero sulla famosa spiaggia di Kuta, quando ho visitato Indonesia, o Pattaya in Thailandia e la verità che mi sarebbe piaciuto essere lì prendendo un bagno o un paio di birre di condivisione, Ma se mi date una scelta, Io preferisco ad esempio visitare il memoriale del genocidio di Srebrenica, Situato alla periferia di Potocari.

 

Bosnia y Herzegovina , un país dividido


A volte, quando ho incontrato quello che io cerco e mi è costato il posto voluto fare foto... da raggiungere sforzo appena passato mi faccio certo rigore e godersi il momento, Credo... "Ho trovato che it... devo la finitura sul mio", ha il merito, Farò solo un paio di foto per ricordare che sono stato qui".
Una scena del film arriva alla mia memoria : La vita segreta di Walter Mitty. C'è una scena dove il fotografo scatta giorni inseguendo l'immagine di un animale molto raro sul lato opposto del mondo e quando lo avete davanti la telecamera lente rende esso foto, semplicemente godersi il momento... di quello che ci è costato per arrivarci. Pellicola del fotografo foto, È sperando di spingere qualcuno a vivere le stesse avventure che lui per raggiungere il posto e vedere quell'animale che non appare da nessuna parte.
Un giorno che mi piacerebbe arrivare a questo punto, per godere di quel momento senza non prendere assolutamente nessuna fotografia, e ' sufficiente memorizzare nel cervello che tempo e viaggiare.

 

Bosnia y Herzegovina , un país dividido


Un altro posto che ho veramente voluto visitare prima di lasciare il paese, un luogo dove si muove semplice vapore acqueo 140 tonnellate di metallo dalla seconda guerra mondiale. Treni a vapore Tuzla.


Potete vedere tutte le immagini a schermo intero nella sezione di Fotografie.